Come creare una password sicura ma facile da ricordare

Mag 3, 2018 | ideas, improvement, IT | 0 commenti

La nostra vita digitale è invasa da password. Quanto sono sicure le tue? Scopri qui cinque best practice per comporre una password sicura e semplice da ricordare.

Dai social network al personal computer, dalla casella di posta all’app della banca, la nostra vita è invasa da password. Ogni account che apri e ogni device che utilizzi ne richiedono una e, di conseguenza, la creazione di una chiave di accesso sicura e facilmente memorizzabile è un aspetto molto importante per la protezione dei tuoi dati personali presenti in rete.

Da un lato, spesso per mancanza di tempo o pazienza, noi tutti tendiamo a ripetere la stessa password per qualsiasi situazione, pur coscienti del pericolo in cui incorriamo: qualora un hacker dovesse entrare in possesso della nostra password, egli potrà accedere con facilità a tutti i nostri account. Dall’altro, invece, utilizzare diversi servizi online e avere per ognuno una password diversa è controproducente poiché queste potrebbero essere facilmente dimenticate.

A chi non è mai successo?

lead 5 best practice

Ecco di seguito alcuni consigli per comporre una password sicura, semplice da ricordare, ma imprevedibile da scoprire:

  • Utilizza una password lunga composta da un codice alfanumerico di otto caratteri – inclusi alcuni caratteri speciali, quali #&$%@^. Ogni carattere aggiuntivo rende infatti la chiave d’accesso più difficile e complessa da decodificare.
  • Scegli una parola legata alla tua vita, facile da ricordare, ma difficile da scoprire. Puoi, per esempio, sostituire i numeri alle lettere: lo “0” al posto della “o”, oppure il “$” al posto della “s”.
  • Non hai voglia di utilizzare una password diversa per ogni sito? Puoi sempre utilizzare la password che hai appena creato seguita dal nome, o parte del nome, del sito per il quale vorresti utilizzarla.
  • Inserisci un carattere speciale, o un numero, sia all’inizio che alla fine.
  • Ultimissimo consiglio che ti sembrerà banale: non annotare le tue password su fogli di carta!

Bonus: questo non ha a che fare con la sicurezza quanto con il buon umore. Potresti scegliere una frase che ti motiva o che ti mette allegria da incorporare alla password prescelta. Ogni volta che la scriverai avrai un reminder di qualcosa di piacevole.

Et voilà!

Nel mondo digitale le password sono indispensabili, ma sempre più spesso cercare di scoprire le chiavi di accesso ai nostri dati è ormai all’ordine del giorno. Per questa ragione, creare una una password sicura è fondamentale per poter utilizzare i propri social e altri profili online in completa sicurezza.