fbpx

Email Marketing: 3 best practice per personalizzare le tue email

Mar 7, 2019 | marketing, marketing automation, pardot | 0 commenti

Photo on Pexels by Miguel Á. Padriñán

Vuoi mantenere un contatto diretto con i tuoi clienti e prospect? Sfrutta il potere dell’Email Marketing! Ecco 3 best practice per creare email personalizzate!

L’Email Marketing rappresenta un’opzione più che valida per le aziende alla ricerca di nuove opportunità commerciali e al contempo una preziosa risorsa per mantenere un contatto diretto con i propri clienti.

Acquisire clienti e prospect però richiede grandi sforzi ma soprattutto coerenza da parte del Team Sales & Marketing. Per questa ragione, saper utilizzare strategicamente un software di Email Automation in grado di automatizzare e misurare in maniera efficiente le azioni di marketing della tua azienda diventa indispensabile.

Lo so, ce l’ho – penserai – ma ora? Cosa posso fare concretamente?   

In questo articolo vogliamo darti tre suggerimenti su come personalizzare il contenuto delle tue email.

Iniziamo!  

1.     Variable Tags

Quando inizi a scrivere un’email devi tenere conto del fattore personalizzazione. Utilizza variable tags, ovvero delle etichette di contenuto che riprendono le informazioni personali del prospect o cliente contenute all’interno del sistema, come ad esempio il nome %%first_name%% o la città %%city%%.

Bonus tip! Conoscere la data di nascita dei tuoi clienti ti consente di inviare email di compleanno con all’interno offerte promozionali dedicate: Laura, oggi è il tuo compleanno. Scopri la tua sorpresa!

 

Ciao %%first_name%%,
I nostri migliori auguri per i tuoi 30 anni!
Per il tuo compleanno Dress Well ha in serbo una sorpresa per te. Recati presso il nostro store di %%city%%. Ad attenderti uno sconto del 30% su tutto l’abbigliamento dell’ultima stagione.
Ti aspettiamo!
Il team Dress Well

2.     You Had Me at the Subject Line

L’oggetto è la prima cosa che vedranno i destinatari della tua email. È proprio quella frase che determinerà un open o, al contrario, un invio dritto dritto nel cestino della tua inbox. Come evitare la seconda opzione? Utilizza una frase breve ma di effetto che stimoli allo stesso tempo la curiosità dell’utente, che trasmetta urgenza ma non troppa e che soprattutto sia in grado di sorprenderlo positivamente.

3    Segmentation is the key

Sai che puoi persino personalizzare il design della tua email a seconda degli interessi del tuo target? Utilizza contenuti dinamici. Facciamo un esempio.

Sai che Laura ha acquistato un paio di scarpe da montagna. Dopo aver debitamente segmentato i tuoi clienti a seconda di criteri da te definiti, vorresti inviare loro un’email contenente un’offerta specifica a seconda della categoria merceologica acquistata in passato. Personalizza quindi il layout della tua email con immagini relative, in questo caso, alla montagna o agli items che desideri scontare. Non sai se Laura utilizzerà lo sconto che le hai offerto, ma sicuramente questa sarà per lei un’email di valore, costruita intorno ai suoi interessi.  

 

Iscriviti al nostro blog per rimanere aggiornato sul tema dell’Email Marketing Automation!

Niente spam, solo idee 😉
* indicates required
Email Format

Nexus Advanced Technologies userà le informazioni da te fornite con questo form per contattarti e fornirti aggiornamenti e offerte. Spunta le caselle qui sotto per dirci quali comunicazioni ti piacerebbe ricevere:

Sarà possibile disiscriverti in qualunque momento cliccando sul link presente in fondo alle nostre email. Per informazioni sulla nostra privacy policy visita l'apposita sezione del nostro sito.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Email Marketing: 3 best practice per personalizzare le tue email

Mar 7, 2019 | marketing, marketing automation, pardot | 0 commenti

Photo on Pexels by Miguel Á. Padriñán

L’Email Marketing rappresenta un’opzione più che valida per le aziende alla ricerca di nuove opportunità commerciali e al contempo una preziosa risorsa per mantenere un contatto diretto con i propri clienti.

Acquisire clienti e prospect però richiede grandi sforzi ma soprattutto coerenza da parte del Team Sales & Marketing. Per questa ragione, saper utilizzare strategicamente un software di Email Automation in grado di automatizzare e misurare in maniera efficiente le azioni di marketing della tua azienda diventa indispensabile.

Lo so, ce l’ho – penserai – ma ora? Cosa posso fare concretamente?   

In questo articolo vogliamo darti tre suggerimenti su come personalizzare il contenuto delle tue email.

Iniziamo!  

 

1.     Variable Tags

Quando inizi a scrivere un’email devi tenere conto del fattore personalizzazione. Utilizza variable tags, ovvero delle etichette di contenuto che riprendono le informazioni personali del prospect o cliente contenute all’interno del sistema, come ad esempio il nome %%first_name%% o la città %%city%%.

Bonus tip! Conoscere la data di nascita dei tuoi clienti ti consente di inviare email di compleanno con all’interno offerte promozionali dedicate: Laura, oggi è il tuo compleanno. Scopri la tua sorpresa!

Ciao %%first_name%%,
I nostri migliori auguri per i tuoi 30 anni!
Per il tuo compleanno Dress Well ha in serbo una sorpresa per te. Recati presso il nostro store di %%city%%. Ad attenderti uno sconto del 30% su tutto l’abbigliamento dell’ultima stagione.
Ti aspettiamo!
Il team Dress Well

2.     You Had Me at the Subject Line

L’oggetto è la prima cosa che vedranno i destinatari della tua email. È proprio quella frase che determinerà un open o, al contrario, un invio dritto dritto nel cestino della tua inbox. Come evitare la seconda opzione? Utilizza una frase breve ma di effetto che stimoli allo stesso tempo la curiosità dell’utente, che trasmetta urgenza ma non troppa e che soprattutto sia in grado di sorprenderlo positivamente.

3    Segmentation is the key

Sai che puoi persino personalizzare il design della tua email a seconda degli interessi del tuo target? Utilizza contenuti dinamici. Facciamo un esempio.

Sai che Laura ha acquistato un paio di scarpe da montagna. Dopo aver debitamente segmentato i tuoi clienti a seconda di criteri da te definiti, vorresti inviare loro un’email contenente un’offerta specifica a seconda della categoria merceologica acquistata in passato. Personalizza quindi il layout della tua email con immagini relative, in questo caso, alla montagna o agli items che desideri scontare. Non sai se Laura utilizzerà lo sconto che le hai offerto, ma sicuramente questa sarà per lei un’email di valore, costruita intorno ai suoi interessi.  

 

Iscriviti al nostro blog per rimanere aggiornato sul tema dell’Email Marketing Automation!

Niente spam, solo idee 😉
* indicates required
Email Format

Nexus Advanced Technologies userà le informazioni da te fornite con questo form per contattarti e fornirti aggiornamenti e offerte. Spunta le caselle qui sotto per dirci quali comunicazioni ti piacerebbe ricevere:

Sarà possibile disiscriverti in qualunque momento cliccando sul link presente in fondo alle nostre email. Per informazioni sulla nostra privacy policy visita l'apposita sezione del nostro sito.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.