fbpx

Parti tranquillo! 5 suggerimenti per andare in vacanza senza pensieri

Lug 31, 2019 | blogging, ideas | 0 commenti

Photo by Jakob Owens on Unsplash

Vai in vacanza e fai tuo lo spirito di Hakuna Matata con i nostri consigli estivi.

Il web già pullula di consigli su come rendere il rientro dalle ferie meno traumatico del solito: quanti articoli avete già letto a riguardo? È come quando, da ragazzini, alla tv passava già in luglio la pubblicità del nuovo zaino, o delle agende scolastiche più alla moda, portando i pensieri subito a settembre.

Tranquillo, tranquilla, non ti vogliamo portare già col pensiero al ritorno, parliamo di partenze! Ecco i nostri consigli per chiudersi la porta dell’ufficio alle spalle senza tante ansie.

 

1

Chiudi i progetti in sospeso, sospendi i progetti non chiusi. La prima parte sembra piuttosto ovvia: clienti e colleghi, colti dall’ansia prevacanze, spingeranno sicuramente sull’acceleratore, e in parte questo atteggiamento è corretto: è sempre meglio, prima di una pausa, concludere tutte quelle attività che richiedono di “essere sul pezzo”, per evitare di trovarsi a settembre a dover riprendere le fila di tutti i progetti, perdendo una gran quantità di tempo. D’altra parte però non tutto è davvero così urgente: meglio allora investire energie nella pianificazione, per creare un percorso già pronto su cui rimettere i piedi (abbronzati, si spera) una volta rientrati. Calendari condivisi, notifiche, archiviazione ordinata dei documenti utili sono le parole chiave.

2 

Riordina la scrivania, il desktop del pc, l’agenda, gli appunti. Se puoi, organizza già quello che ti servirà al rientro, possibilmente per priorità, in modo da non dover ulteriormente appesantire i primi giorni. Ma soprattutto quest’attività ti permetterà di mettere in ordine le idee, capendo il reale stato delle cose, l’andamento dei progetti, l’effettiva urgenza o meno dei vari compiti, tuoi e dei tuoi collaboratori. In questo modo anche il punto 1 verrà semplificato.

3

Crea delle liste. Organizzare i tuoi pensieri e le tue esigenze su carta (o su una delle tante app per smartphone a disposizione) ti aiuterà a far chiarezza sulle tue priorità, e ti permetterà di avere a portata di mano tutto quello che ti viene in mente. Inoltre, come notato dal filosofo e scienziato cognitivo Daniel Dennett, la scrittura permette il “download” delle informazioni presenti nel nostro cervello su un supporto esterno: nessun altro animale ha questa capacità, che alleggerisce il “carico cognitivo” ma anche quello emotivo. Meno energia da dedicare a tenere a mente tutto quello che devi mettere in valigia, ma anche meno ansia di dimenticare qualcosa!

4

Comunica. Chiedi, informa, rispondi. Non lasciare conversazioni in sospeso prima della partenza, soprattutto quelle riguardanti le scadenze. Collabora e parla con i colleghi che andranno in vacanza dopo di te, e con quelli che torneranno prima, in modo che ognuno possa, in caso di necessità, proseguire il lavoro dell’altro. Comunica anche con i tuoi clienti, creando un out of office che dia tutte le informazioni necessarie a chi ti cerca.

5

Lascia l’ufficio dov’è. Anche se nell’ansia dell’ultimo momento non sembra, il mondo non finirà ad agosto, e a settembre dovrai solo fare un poco di fatica a riprendere i ritmi. Quindi ora concediti una pausa vera, non trascinarti in valigia il lavoro (che non passerà mai i controlli di peso bagagli in aeroporto, te lo assicuriamo!) e concentrati sul tuo benessere e sulle occasioni nuove che la vacanza ti offrirà. E se proprio non puoi fare a meno del networking anche su una assolata isola delle Canarie, non scordare i nostri consigli e avvicinati al buffet!

 

Iscriviti al nostro blog!

* indicates required
Email Format

Nexus Advanced Technologies userà le informazioni da te fornite con questo form per contattarti e fornirti aggiornamenti e offerte. Spunta le caselle qui sotto per dirci quali comunicazioni ti piacerebbe ricevere:

Sarà possibile disiscriverti in qualunque momento cliccando sul link presente in fondo alle nostre email. Per informazioni sulla nostra privacy policy visita l'apposita sezione del nostro sito.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.