WOBI Milano 2018: benvenuti nell’era Esponenziale

Nov 12, 2018 | eventi, ideas, networking | 0 commenti

Il 30 e il 31 ottobre Milano ha ospitato l’evento WOBI 2018, a cui NexusAT ha partecipato con grande entusiasmo. Il tema di questa edizione è stato la “crescita esponenziale”.

Il 30 e il 31 ottobre Milano ha ospitato l’evento World of Business Ideas 2018, meglio conosciuto come WOBI. Si tratta di un congresso unico nel suo genere in cui le menti più brillanti del business, dell’economia, dell’innovazione e della creatività a livello internazionale discutono i principali temi legati al mondo della tecnologia e del management per aiutare organizzazioni e top manager a migliorarsi costantemente.

Al centro del dibattito il tema del cambiamento che coinvolge e influenza ogni aspetto della nostra vita e del nostro modo di lavorare. Infatti man mano che la tecnologia progredisce e accelera il cambiamento, i principi del pensiero lineare e della crescita graduale, una volta pilastri del nostro approccio alle strategie di business, vengono sostituiti da nuovi elementi focalizzati su uno sviluppo esponenziale:

  • Da stabilità ad accelerazione
  • Da scarsità ad abbondanza
  • Da gerarchia a network
  • Da controllo a empowerment

Non è più possibile affrontare i continui cambiamenti in una logica di pianificazione, solo sulla base delle esperienze acquisite e maturate in passato, poiché oggi tutto è in divenire.

In questo contesto in continua evoluzione, resta centrale la capacità da parte delle aziende di saper ispirare e motivare le persone a raggiungere obiettivi comuni e di realizzare all’interno dell’organizzazione una profonda trasformazione culturale.

È proprio di questo che hanno parlato i numerosi speaker presenti all’evento. Vediamone alcuni:

Alan Mullaly

Ex Presidente e CEO di Ford Motor Company, Alan Mullaly nel corso del suo intervento ha parlato di leadership e di collaborazione, ovvero come sviluppare e comunicare una visione in grado di ispirare e unire un team.

 @Nexus_AdvTech on Twitter

Daniel Lamarre

Presidente e CEO del Cirque du Soleil, Daniel Lamarre nel corso della sua carriera si è distinto per la sua capacità di sviluppare il business a livello internazionale senza scendere a compromessi capaci di danneggiare l’integrità della sua azienda, la sua cultura e i suoi valori.

Ecco le sette guideline da seguire quando si parla di brand.

 @Nexus_AdvTech on Twitter

Daniel Goleman

Daniel Goleman, psicologo e indiscussa autorità mondiale in tema di intelligenza emotiva, ha condiviso le sue riflessioni in materia di mindsight e intelligenza emotiva nella leadership.

Quali sono le caratteristiche che deve avere possedere oggi un leader?

 @Nexus_AdvTech on Twitter

“I veri leader sanno scuoterci. Accendono il nostro entusiasmo e animano il meglio che c’è in noi.” – Daniel Goleman.

L’edizione del 2018 è stato un appuntamento importante perché celebra il quindicesimo anniversario del World Business Forum Milano: quindici anni in cui i più autorevoli professionisti a livello mondiale hanno dato voce ai cambiamenti costanti della nostra società, anticipando i trend e ispirando all’azione i manager italiani.

I leader e le aziende che saranno in grado di accogliere questa trasformazione e passare da una mentalità incrementale a una esponenziale, avranno l’opportunità di affrontare sfide sempre più ambiziose.

E tu, sei pronto a compiere questo salto?