CRM: incontra la persona dietro lo schermo

Feb 7, 2019 | lead generation, produttività, salesforce.com | 0 commenti

Photo by rawpixel.com on Pexels

Prima di parlare di CRM, riconsidera il fattore umano nelle tue relazioni commerciali 

leadCosa

Per tornare al nostro aperitivo: conosci una persona davanti ad un calice di prosecco, ti è simpatica, ti piace parlarle e scambiarci idee, ma come sviluppare questa conoscenza in un’amicizia? Non basteranno le tre parole, per quanto interessanti, scambiate al di sopra del buffet, e nemmeno la mezz’ora di chiacchiere coinvolgenti su un argomento che interessa entrambi.

Per conoscersi meglio sarà necessario presentarsi per bene, scambiare i contatti, segnarsi da qualche parte un numero, una e-mail o il nome intero della persona e perché no, dimostrare l’eventuale volontà di rivedersi. Rivedere quella persona e dirle “ehi, ciao!” perché non ci ricordiamo il suo nome o dove accidenti l’abbiamo incontrata beh…difficilmente ci farà guadagnare un amico. Se questo ti porta a pensare a come ti sei comportato con la tua ultima nuova conoscenza considera che, a differenza delle relazioni “fuori dall’ufficio”, i rapporti commerciali necessitano di qualche accorgimento ancora più specifico. Un aiuto in tal senso? il CRM!

Dietro ad una e-mail da parte di un fornitore o una notifica da parte di un cliente ci sono persone interessate alla tua attività

leadPerché?

Per capire al meglio questo strumento, è utile riconsiderare il fattore umano presente nelle relazioni commerciali. Infatti è bene ricordarsi che, anche nelle trattative commerciali, ci si relaziona con delle persone e non delle macchine. Dietro una e-mail da parte di un fornitore o una notifica da parte di un cliente ci sono persone interessate alla tua attività

Gli strumenti di CRM permettono di aumentare il valore delle tue relazioni: la funzionalità di questi strumenti è quella di migliorarne la gestione e monitorare la controparte in tutte le fasi della trattativa, arrivando, per alcune attività, ad un aggiornamento realtime dei datiCreare relazioni sane è molto importante per il tuo business, e parte di questa concretezza è data dalla conoscenza delle abitudini e delle preferenze dei tuoi clienti. In questo senso, gli strumenti di CRM ti permettono di raccogliere ed organizzare il maggior numero di informazioni possibili portandoti ad instaurare una relazione personale con il singolo cliente: una relazione one-to-one. 

leadCome?

Cosa farà, nella pratica, il CRM per il tuo business? I nuovi strumenti di Customer relationship management permettono di incrementare la fidelizzazione del cliente e, quindi, il tuo vantaggio competitivo. In che modo?

  • Tenendo traccia delle attività

Nel caso delle relazioni one to one con i tuoi amici non dovresti averne particolarmente bisogno, ma nel caso di molti lead e clienti la necessità di tracciare tutte le interazioni avute e la difficoltà di ricordare tutti i passaggi che ti hanno permesso di conquistarli, può essere soddisfatta grazie al CRM. Queste piattaforme, solitamente integrabili con gli strumenti preesistenti nella tua routine lavorativa come mail, website e ERP, permettono un rapido e chiaro resoconto delle attività svolte con il cliente e report contenenti tutte informazioni necessarie per proporgli la giusta offerta.

  • Facendo sentire importanti i tuoi clienti 

Volgere le spalle alla persona con cui stai facendo un aperitivo e non farsi poi più sentire non ti servirà a molto. Le relazioni si basano sulla reciproca attenzione, sull’essere in qualche modo “importanti” agli occhi dell’altro e viceversa. Ci sono diverse tecniche e strumenti specifici che possono aiutarti in questo arduo compito. Tra di esse ritroviamo le newsletter, attraverso le quali il tuo cliente potrà aumentare la propria percezione dell’azienda, grazie alla magia di automazioni che permettono di creare e-mail personalizzate nei contenuti, nella forma e nel timing, legate a specifiche interazioni avute con il lead o il cliente. Unendo queste attività alle banche dati in cloud dei nuovi CRM, potrai ottenere un nurturing del cliente molto più efficace.

  • Utilizzando il Cloud

E se invece di segnarti i numeri di telefono dei tuoi amici sullo smartphone dovessi segnarli su un’agenda cartacea, che rischieresti di perdere o dimenticare in giro o rovinare in qualche modo? Una delle cose più interessanti degli ultimi prodotti di CRM è che è tutto sul Cloud, quella magica nuvoletta che ti permette di non appesantire o rallentare le tue attività quotidiane. Il Cloud ti darà un triplice vantaggio:

  1. Il tuo pc non si ritroverà rallentato e pieno di dati non sempre aggiornati e sincronizzati che ti creano confusione;
  2. Il tuo CRM sarà ovunque! Su un cellulare, un tablet, un qualunque computer, basta avere login e password e potrai controllare gli andamenti delle attività sempre e ovunque;
  3. Avrai tutto in un unico spazio, all’interno della Home page  o della dashboard, e avrai tutte le informazioni necessarie sui tuoi clienti e sull’andamento delle loro trattative senza dover aprire cartelle strabordanti di fogli Excel.

In questo modo potrai seguire più facilmente i tuoi clienti e supportarli nelle loro decisioni in qualunque momento.

Dopo aver definito la sagoma di questo strumento molto chiacchierato non resta che provarlo!

Vuoi avere altri spunti e suggerimenti per l’uso del tuo CRM? Iscriviti al nostro blog!

Niente spam, solo idee 😉
* indicates required
Email Format

Nexus Advanced Technologies userà le informazioni da te fornite con questo form per contattarti e fornirti aggiornamenti e offerte. Spunta le caselle qui sotto per dirci quali comunicazioni ti piacerebbe ricevere:

Sarà possibile disiscriverti in qualunque momento cliccando sul link presente in fondo alle nostre email. Per informazioni sulla nostra privacy policy visita l'apposita sezione del nostro sito.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.