Marketing Automation: cos’è e perché può essere utile alla tua azienda

Feb 8, 2018 | digital marketing, digital marketing, inbound, marketing, salesforce.com | 0 commenti

Un sistema di Marketing Automation permette di ottimizzare alcuni processi ripetitivi e flussi di lavoro che verrebbero altrimenti svolti manualmente

Ne hai sentito parlare, sai che molte aziende si affidano a piattaforme di Marketing Automation e hai capito che possono portare diversi vantaggi all’interno del tuo business. Ma, esattamente, di che cosa si tratta?

 

Che cos’è la Marketing Automation?

Per Marketing Automation si intende l’utilizzo di software in grado di automatizzare, centralizzare e misurare in maniera efficiente le azioni di marketing della tua azienda.

Un sistema di Marketing Automation permette di ottimizzare alcuni processi ripetitivi e flussi di lavoro  – che verrebbero altrimenti svolti manualmente – integrandoli automaticamente con il Customer Relationship Management (CRM) aziendale.

L’utilizzo di questa forma di automazione permette di ottenere notevoli miglioramenti della produttività in ambito vendite, a fronte di una riduzione dell’effort dedicato al marketing (da alcune statistiche si evincono miglioramenti fino al 60% nel lead-to-sale conversion rating): ciò significa che, se correttamente implementata, la Marketing Automation può avere un impatto a dir poco decisivo su efficienza e fatturato.

Grazie all’utilizzo di una piattaforma di marketing automation sono stati realizzati miglioramenti fino al 60% nel lead-to-sale conversion rating.

Vantaggi

Se utilizzata in modo efficace sono molti i benefici che una piattaforma di Marketing Automation è in grado di offrire al tuo business:

  • Inviare e-mail personalizzate ai potenziali clienti;
  • Distribuire contenuti differenziati, a seconda del segmento di target e al comportamento dei contatti;
  • Creare landing page e form di contatto;
  • Postare e programmare i social e profilare il proprio pubblico, tracciandone le interazioni:
  • Effettuare una completa attività di reporting, avendo i ROI perfettamente sotto controllo;
  • Gestire campagne di lead nurturing attraverso workflow strutturati e automatici;
  • Vediamo nel dettaglio quali miglioramenti possono essere apportati all’intera strategia di marketing grazie a questo strumento:

Asset-4_0.5x Lead generation

Molte piattaforme di Marketing Automation, come Salesforce Pardot e Marketing Cloud, sono dotate di strumenti finalizzati anche all’acquisizione di lead:

  • form di contatto
  • form di sign up legati a pagine specifiche del vostro sito
  • landing pages
  • connettori per i vostri social media

Questi elementi non solo sono dei touchpoint per acquisire nuovi contatti, ma, opportunamente implementati, permettono di raffinare sempre più il processo di lead generation, acquisendo dati rilevanti sulle azioni compiute dai vostri utenti.

 

Asset-4_0.5x Strategia e creatività

Di fatto si potrebbe dire che un sistema di Marketing Automation amplifica e ottimizza il lavoro di un team marketing, ma non ne può correggere eventuali errori di concetto. Per questo è necessario che, finalmente liberi dai task più ripetitivi, i vostri esperti marketing si concentrino sull’implementazione di contenuti di qualità e strategie attente ai bisogni del target: ad esempio, un ottimo modo per sfruttare a pieno le opportunità fornite dalla Marketing Automation è lo sviluppo di una strategia Inbound.

 

Asset-4_0.5x Analisi dei dati

Il vostro team sarà più libero di concentrarsi sull’analisi dei dati ottenuti dalle campagne automatizzate: sarà possibile avere dati chiari su cosa funziona e cosa no, con precisione maggiore quanto più numerosi saranno i dati acquisiti (un processo di automazione, come abbiamo visto, è in grado di dare un apporto significativo in questo senso grazie alla raccolta automatica e ordinata di dati). Sarà inoltre più facile capire quali sono le variabili significative, e ricalibrare correttamente e velocemente le azioni di marketing.

Asset-4_0.5x Lead Nurturing

Anche quella che nell’Inbound marketing è la fase di delight e lead nurturing, cioè l’insieme delle azioni legate alla cura del rapporto con il cliente una volta conclusa la vendita iniziale, può essere ottimizzata grazie all’automazione di diversi processi:

  • follow-up
  • customer care
  • integrazione dei servizi
  • opportunità ulteriori di vendita (nel B2B si arrivano a vedere incrementi medi del 20% nelle opportunità di upselling in seguito all’implementazione di un programma di lead nurturing)

Grazie a una buona strategia abbinata al giusto workflow di Marketing Automation potrete stare vicini a vostri clienti, mantenere viva la conversazione e perfino arrivare ad ottenere dei brand ambassador interessati a parlare di voi.

Non hai ancora un software di Marketing Automation e vuoi saperne di più?

Compila il form qui sotto, saremo felici di rispondere alle tue domande!

11 + 12 =