fbpx

Formazione professionale: 3 idee per chi non ha tempo

da | Lug 15, 2020 | Blogging, Formazione, Ideas, Soft Skill

La formazione professionale ha assunto sempre maggiore rilevanza nel mercato del lavoro. Da un lato, questa fornisce una risposta puntuale alle esigenze delle aziende; dall’altro, attraverso i corsi di formazione professionale, è possibile acquisire nuove competenze, o soft skill, al passo con le richieste dei Clienti e del proprio settore di riferimento.
Per un professionista lo studio e l’aggiornamento professionale costituiscono una piacevole occasione per per approfondire determinate tematiche o semplicemente per saperne di più su uno specifico argomento. Tuttavia, per chi vuole formarsi mentre lavora resta, come sempre, un ostacolo fondamentale: il tempo a disposizione.

Ecco allora alcuni spunti per chi ha poco tempo da dedicare alla formazione professionale.

 

1. Parola chiave “on demand”

Certo, seguire un corso strutturato con lezioni frontali e appuntamenti fissi è davvero difficile: una riunione all’ultimo minuto, la poca flessibilità degli orari lavorativi ma anche di quelli della vita, tra famiglia e impegni vari. Ecco perché sempre più istituti di formazione, da quelli più strutturati come le università a quelli più informali come le ormai moltissime piattaforme di online learning, offrono corsi on demand. Tutte le lezioni e i test di valutazione sono a tua disposizione, per poterne usufruire in qualunque momento. Per esempio durante il commuting!

 

2. Google it!

Sembra una banalità, ma spesso ci capita, nelle nostre attività di ogni giorno, di trovare parole che non conosciamo, riferimenti a persone o concetti a noi ignoti, accenni a fatti, aziende, case studies che non abbiamo mai incontrato prima. Per lo più, nella fretta di portare avanti il lavoro, tralasciamo di approfondire. Ma se invece lo facessimo? Dedichiamo due minuti a cercare su Google quella parola, quell’acronimo o il blog di quella persona: potremmo scoprire che hanno qualcosa di nuovo da farci imparare, e guidare eventuali approfondimenti futuri.

 

3. Affiancati!

Non solo corsi e libri: le prime persone che hanno qualcosa da insegnarti sono i tuoi colleghi! Spesso non ci pensiamo, ma tutti i nostri collaboratori, a qualunque livello della loro carriera siano, hanno competenze, specializzazioni o anche interessi extra lavorativi che possono fornire spunti utili alla nostra formazione. Proviamo allora ad affiancarci a loro quando possibile e imparare o almeno curiosare tra le loro abilità, o anche a strutturare questa attività con un vero e proprio training on the job: dal manager allo stagista, con umiltà e voglia di imparare, c’è sempre qualcosa che può stimolarci nel prossimo step della nostra formazione.

 

Photo by mentatdgt from Pexels

Stai cercando training specifici su

Salesforce, Marketing Automation e strategie di Digital Marketing?

Contattaci!

In che cosa possiamo esserti utili?